Skip to main content

Pillole di Cortesia: l'arte dell'accoglienza

Il primo appuntamento del progetto “Pillole di cortesia” rivolto alle imprese del Mestiere Pulisecco si è svolto il 27 luglio nella sartoria di Paola Girardi, presidente di Mestiere Abbigliamento e Accessori Moda dell’Area Vicenza.

L'iniziativa ha lo scopo di illustrare gli aspetti generali delle strategie comunicative e di indicare i costi e i benefici di una comunicazione e di una conversazione efficace utilizzando le strategie della cortesia, non solo sotto l’aspetto dei rapporti sociali, ma soprattutto sotto l’aspetto del trasferimento di informazioni. L’intento è quello di far percepire il valore d’acquisto del capo da un punto di vista emotivo/affettivo, associando l’attività esperienziale per il cliente alla fruizione di un servizio di pulitura professionale.

“Il lancio del progetto con il prezioso contributo di Paola Girardi si è rivelato particolarmente positivo, non solo per lo scambio reciproco di esperienze sul tema della comunicazione con il cliente, ma soprattutto perché l’incontro ha segnato il rafforzamento delle sinergie con un gruppo, quello dei sarti, con il quale condividiamo lo stesso Sistema in Confartigianato – commenta Carla Lunardon, presidente provinciale del Mestiere Pulisecco per Confartigianato Imprese Vicenza -. Per il nostro Mestiere è molto importante avviare un dialogo costruttivo fondato sulla collaborazione tra professionisti che coinvolga anche le sartorie, attività specializzate in una fase fondamentale del ciclo di vita del capo, ossia quella della ideazione”.

fedelta 01

      
 
 

              

 

 

  • Creato il .
  • Visite: 121